Vai al contenuto principale Vai alla navigazione principale Vai alla navigazione secondaria

Logotipo Provincia Autonoma di Bolzano

Il Fondo Speciale per il Volontariato

Al Fondo Speciale per il Volontariato sono destinate annualmente risorse messe a disposizione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano. Le risorse del Fondo Speciale sono finalizzate al sostegno finanziario delle organizzazioni di volontariato.

Per l’anno 2016 è stato deciso di sospendere l’assegnazione dei contributi.

Il Comitato di gestione che amministra il Fondo è composto da 14 persone come previsto dal D.M. dell'8 ottobre 1997. Lo presiede il Presidente della Provincia. Il Comitato di gestione è competente anche per l'approvazione ed il finanziamento dei progetti presentati dalle associazioni. Inoltre da parte del Comitato di gestione vengono avviati di propria iniziativa progetti che abbiano come contenuto la consulenza e la promozione del volontariato.

Rendicontazione del contributo

L'organizzazione può utilizzare il contributo concesso esclusivamente per la realizzazione del progetto per il quale è stato richiesto e concesso.

In sede di rendicontazione il contributo concesso dal Comitato di gestione del Fondo Speciale deve in ogni caso essere documentato con fatture originali.

Mediante apposita dichiarazione deve essere attestata la realizzazione dell'intero progetto finanziato e inoltre deve essere indicato in quale forma e in che misura è avvenuto il contributo proprio in forma di attività di volontariato.

Spese non ammesse alla liquidazione del contributo:

  • spese di vitto, alloggio e viaggio, salvo si tratti di spese relative a relatori esterni per la realizzazione di convegni o simili
  • spese telefoniche
  • costruzione e ristrutturazione di edifici ed infrastrutture.

 

Contatto

Comitato di Gestione per il Fondo Speciale per il Volontariato
Segreteria: Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano
Via Talvera 18
39100 Bolzano

Tel. +39 0471 316000/12